Strategie Forex

Forex Scalping

Tra le modalità di fare trading, il Forex scalping è una delle più profittevoli.

Le opinioni degli investitori sono, a dire il vero, molto contrastanti riguardo lo scalping. Alcuni traders si sono arricchiti nel giro di poche ore, altri hanno subito ingenti perdite.

Forex Scalping: cos’è e quali sono i vantaggi e gli svantaggi

Il Forex Scalping si riferisce alla speculazione sulle valute a brevissimo termine. In sostanza, si guadagna dalle continue oscillazioni di una valuta su un’altra. Trattandosi di un’operazione a breve termine, brevi saranno anche le previsioni e per questo motivo probabilmente esatte.

Aprire una posizione e chiuderla dopo qualche minuto non vi consentirà di avere certezze analitiche sulle trend lines. Tuttavia potrete puntare sulla rapidità della vostra operazione per prendere la direzione giusta. La possibilità di fare Forex scalping nel trading online è legata anche alla scelta dell’intermediario. Non tutti i broker, infatti, consentono tali operazioni o offrono condizioni vantaggiose per eseguire questo tipo di ordini Forex.

Il nome di questa modalità di investimento ha origini molto antiche. Il termine scalping deriva, infatti, dallo “scalpo” che, in battaglia, veniva preso ai nemici in segno di vittoria. Scalpare, in un certo senso, significa “portare via velocemente”, e si tratta proprio di ciò che fa lo scalper sul mercato.

forex-scalping

Forex: lo scalping conviene?

Nell’analizzare i vantaggi dello scalping, vogliamo spendere anche qualche parola sul dibattito che da anni vede gli uni contro gli altri gli scalpers e gli analisti tecnici. In particolare, i secondi si beffano dei primi con la convinzione che i profitti derivanti da questo tipo di operazioni a breve termine siano solo “gli avanzi” dei grandi investimenti a lungo termine.

Dall’altro lato, gli scalpers si vantano delle proprie capacità e possibilità di guadagnare senza spendere giornate, settimane o mesi in una posizione finanziaria.

Ciò che vogliamo sottolineare come “morale” di questo dibattito è che il successo nel Forex deriva anche dall’abilità di un trader nello scegliere lo stile di trading online più adatto a se stesso. Premesso questo, riassumiamo come segue i vantaggi dello scalping:

  • Operazioni sempre garantite: chi opera nel Forex con lo scalping può farlo sempre. Non importa se vi sia un trend ben definito, né se esso sia al rialzo o al ribasso. Anche una piccola oscillazione può garantire guadagno al trader. Chi ottiene buone profitti dallo scalping, lo fa attraverso l’apertura di diverse posizioni nell’arco di qualche ora. Il vero guadagno non sta quindi in un unico ordine, ma è la somma di tutti i piccoli profitti delle varie operazioni, sempre eseguibili.
  • Entrate giornaliere: nel Forex, con lo scalping si possono aprire anche centinaia di posizioni al giorno. Si tratta di uno stile di trading molto adatto per chi ama percepire un guadagno costante e portare quindi qualcosa a casa ogni giorno. L’entità dei profitti dipende da molti fattori, ma possiamo dire che un trader con un buon livello di esperienza può guadagnare dai 50 ai 100 euro al giorno.
  • Gestione del rischio: i profitti di ogni singola operazione sono piuttosto bassi, essendo costituiti da pochi punti di differenza.  Allo stesso modo anche le perdite non possono essere elevate. Con un livello medio di esperienza, un buon trader ha la possibilità di gestire i rischi nello scalping in modo piuttosto semplice.

Una volta chiarito cosa sia lo scalping e quali siano le caratteristiche principali di questa tecnica, bisogna tenere presente che esistono delle regole non scritte che sarebbe opportuno prendere come riferimento. Qualora decidessimo di affinare le nostre conoscenze approfondendo le sfumature dello scalping, dobbiamo avere chiaro che si tratta di un metodo potenzialmente vantaggioso ma da applicare con raziocinio.

scalping-definizione
Tecnica di scalping – esempio

Mantenere il focus sul momento presente

Concentrare la propria attenzione sugli eventi del mercato contemporaneo al momento di nostro interesse è fondamentale. Sarà quindi opportuno evitare distrazioni dettate dalle proiezioni o dalle previsioni sul medio-lungo termine: non sono interessanti ai fini della vostra strategia.

Tenere sotto controllo le perdite

Quando si fa forex scalping bisogna avere bene a mente il concetto di “paralisi operativa”. Può accadere infatti che uno scalper faccia fatica, dal punto di vista prettamente psicologico, a chiudere una posizione in caso di trade in perdita. Talvolta ciò può accadere anche quando ci si rende perfettamente conto che si tratta della cosa migliore da fare.

Questo aspetto è importante per qualsiasi strategia di trading, a maggior ragione nello scalping, in cui la finestra delle decisioni ha una forbice temporale molto ristretta. Inutile quindi indugiare agognando un recupero, se una posizione va chiusa, va chiusa.

Avere cura dei propri profitti

Si tratta in realtà di un concetto molto semplice: se abbiamo un profitto consolidato dobbiamo fare di tutto affinché non si tramuti in una perdita.

Le esperienze dei traders più esperti confermano che spesso, a livello emozionale, un profitto che si decrementa – ad esempio – di più del 50% genera una delusione superiore ad una perdita in sé. Questo perché si attivano meccanismi inconsci che mettono da parte le paure di perdita iniziale, raddoppiandone la delusione in caso di iniziale guadagno.

In termini pratici, uno scalper deve avere sempre il controllo della situazione, ed applicare strategie di uscita repentine ed efficaci al pari di come agirebbe in caso di perdita (come nel punto precedente).

Applicare uno schema prima di agire

Nello scalping è fondamentale stabilire dei parametri precisi di Gain e Loss quotidiano. In altre parole, dei tetti da non superare nel trading giornaliero, sia dal punto di vista di eventuali profitti che di perdite. Questa regola è di grande aiuto per mantenere un rigore comportamentale nel corso delle nostre sessioni di trading, allenando prima di tutto la mente ad evitare di abbandonarsi a operazioni di mercato più simili al gioco d’azzardo.

In conclusione, possiamo sicuramente affermare che lo scalping sia una tecnica avvincente e ricca di potenziali soddisfazioni, ma anche una di quelle dove è richiesta la maggiore freddezza e lucidità mentale. Per questi motivi, soprattutto in caso di traders alle prime armi, si consiglia di studiare con cura le varie strategie di trading che fanno capo allo scalping, magari integrando delle utili prove pratiche attraverso un account demo di un buon broker finanziario.